“E’ difficile sentirsi insultare da mattina a sera in Aula e poi trovarsi intorno a un tavolo a discutere di riforme”. Così il capogruppo del Partito democratico Roberto Speranza commenta l’incontro fra le delegazioni del Pd e del M5S: “Le distanze non sono così significative, ma le riforme si fanno tutti assieme”  di Manolo Lanaro