Mondiale finito per il difensore tedesco Mustafi. A dirlo è il tecnico della Germania Joachim Low, dopo la vittoria contro l’Algeria: “Dovrà restare fermo per almeno due o tre settimane”. Il giocatore della Sampdoria ha riportato al 25’ del secondo tempo una lesione muscolare al bicipite femorale sinistro. Si parla di uno stop di qualche settimane.

Non una buona notizia quindi per i tedeschi che ieri hanno dovuto rinunciare anche a Hummels per via di un attacco febbrile che lo ha costretto al forfait. Adesso l’impegno del 4 luglio è fondamentale per misurare le reali possibilità dei tedeschi di vincere la competizione mondiale: affronteranno la Francia di Deschamps che ieri ha battuto per due reti a zero la Nigeria grazie ad un super Pogba. Per il prossimo impegno comunque il difensore del Borussia Dortmund e perno della difesa tedesca dovrebbe tornare al suo posto per cercare di arginare Benzema and co.