Vertonghen sigilla la terza vittoria dell Belgio: i Diavoli Rossi superano per 1-0 la Corea del Sud e si qualificano agli ottavi come prima del Girone H. Gli uomini di Wilmots ora sfideranno gli Stati Uniti di Klinsmann. La rete decisiva arriva al 77′, quando il difensore del Tottenham va a segno sfruttando una corta respinta di Kim. Belgio in dieci uomini dal 45’ per rosso diretto a Defour. Eliminate le Tigri asiatiche, che chiudono con un solo punto.

LE PAGELLE

Son Heung-Min 5 – Partita quasi disastrosa per il numero nove: sbaglia un’infinità di tocchi e di appoggi, prendendo sempre la decisione sbagliata. Per poco rischia di segnare, ma con un tiro-cross sballato che centra la traversa. Troppo poco.

Ki Sung-Yueng 6,5 – Il migliore della Corea. E’ l’ultimo ad arrendersi e ci prova in ogni modo: quando può fa filtro, ma soprattutto cerca continui inserimenti e colpi dal limite. Solo.

Vertonghen 7 – Il gol decisivo, il suo quinto con la maglia del Belgio, e non solo. Tante belle chiusure eleganti e parecchia spinta: per tutto l’incontro cerca la rete, che arriva puntuale a poco più di dieci minuti dal termine. Pedina importante.

Mertens 5,5 – Come sempre parte a razzo, voglioso e in grado di sgommare in ogni dove. Però l’imprecisione è parecchia: clamoroso, per uno come lui, il gol mangiatosi al 25′, quindi prova a farsi vedere in continuazione ma gli errori si ripetono. Passaggio a vuoto.

Origi 6,5 – Continua il bel Mondiale di questo ragazzo classe 1995, autentica sorpresa: entra e crea scompiglio con la sua tecnica, ma soprattutto propizia il gol-partita con un tiro dal limite. Gioiellino.

IL TABELLINO

COREA DEL SUD-BELGIO 0-1

Rete: 77′ Vertonghen (B).
Corea del Sud (4-2-3-1): Kim 5; Hong 6, Kim 5,5, Lee 5,5, Yun 6; Han 5 (46′ Lee 6), Ki 6,5; Koo 5,5, Lee 5,5, Kim 5 (66′ Kim 6); Son 5 (74′ Ji sv). A disp.:  Jung, Lee, Kim, Kwak, Park, Ha, Hwang, Park, Park. All.: Hong 5,5.
Belgio (4-3-3): Courtois 6,5; Lombaerts 6, Van Buyten 6, Vanden Borre 6, Vertonghen 7; Defour 4,5, Dembele’ 5, Fellaini 6; Januzaj 5,5 (61′ Origi 6,5), Mertens 5,5 (60′ Chadli 6), Mirallas 6,5 (87′ Hazard sv). A disp.:  Bossut, Mignolet, Alderweireld, Ciman, Kompany, Vermaelen, De Bruyne, Witsel, Lukaku. All.: Wilmots 6.
Arbitro: Benjamin Williams 6.
Espulso: Defour (B) al 45′. Ammoniti: Hong (C), Dembele’ (B).
Note: angoli 5-4. Rec.: pt 2′, st 4′.