In occasione della giornata mondiale di lotta alla droga, il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin rimarca la sua contrarietà alla legalizzazione delle droghe leggere. “Sarebbe inutile – afferma durante un convegno sul tema organizzato dal Senato –  perché non stroncherebbe i traffici illeciti che andrebbero comunque a fornire marijuana ai minori, fetta importante dei consumatori. Piuttosto che parlare di legalizzazione è necessario educare e prevenire”  di Annalisa Ausilio