“Non mi farete litigare con Anna , ho detto soltanto la verità, l’immunità non era prevista nel testo presentato dal governo, è una norma nata dal dibattito parlamentare, è il frutto di emendamenti presentati da tutti i gruppi, eccetto Ncd“, afferma il ministro per le Riforme Maria Elena Boschi in risposta alle accuse di Anna Finocchiaro. Dalla Festa dell’Unità di Roma il ministro spiega: “Sull’immunità non c’è nessun pregiudizio da parte nostra, molti costituzionalisti si sono espressi a favore, inoltre è una materia prettamente parlamentare, si troverà una ragionevole soluzione in Aula”. Sul fronte M5S, ribadisce: “Dopo mesi di no categorici questa apertura è positiva“. “Non sarà un incontro di facciata, li ascolteremo con interesse però non si può ripartire da zero, per rispetto dei cittadini e dei parlamentari che hanno lavorato in questi mesi. C’erano anche loro in Aula, avrebbero potuto contribuire”  di Irene Buscemi