Silvio Berlusconi si è autosospeso dalla federazione dei Cavalieri del lavoro prima di essere sospeso  a causa degli effetti della condanna per frode fiscale nel processo Mediaset. E quello di Renato Brunetta è un vero e proprio grido di dolore: “Una grande amarezza per un uomo di Stato che ha dato lustro all’Italia come imprenditore e anche uomo di sport”  di Manolo Lanaro