Nel 2008 al Darwin di Rivoli, nel Torinese, il diciassettenne Vito Scafidi muore perché travolto dal crollo del soffitto della sua aula. “Una tragedia che dimostra come la scuola sia un posto insicuro”, accusa la mamma Cinzia Caggiano che critica la lettera inviata a 8mila sindaci da Matteo Renzi. Nella missiva, definita dal Codancons “una buffonata”, il premier chiedeva agli ex colleghi di individuare un istituto da candidare a un progetto di ristrutturazione. “Non vorrei essere nei loro panni, come si fa a scegliere un solo comprensorio?”, si chiede la madre che continua: “E’ come avere un solo tozzo di pane con tante persone da sfamare”. Nonostante un recente emendamento dei 5 Stelle abbia reso possibile destinare l’Otto per mille per la messa in sicurezza di questi luoghi, per la signora Caggiano, l’edilizia scolastica rimane ancora “un’emergenza nazionale”  di Simone Bauducco