Libera, Antigone, Tilt, Forum Droghe e un cartello di centri sociali e associazioni scendono in piazza per dire No alla legge sulle tossicodipendenze: “Non solo la Fini­-Giovanardi è criminogena, ma è anche illegale secondo il giudizio di molti costituzionalisti”, dice Patrizio Gonnella. Uno spot diffuso in Rete, che paragona una pianta di marijuana a quella di peperoncino lancia l’appuntamento: sabato 8 febbraio alle 13.00 in piazza Bocca della Verità