Dimessa dopo una settimana di ricovero Valérie Trierweiler che, come scrive il settimanale Paris Match, ha lasciato poco dopo le 15 l’ospedale parigino della Pitié Salpetrière. La compagna del presidente Hollande andrà nella residenza della Lanterne a Versailles, dove continuerà a riposare. “Grazie di cuore a tutti coloro che hanno inviato messaggi di sostegno e di recupero via Twitter, sms o e-mail. Sono molto colpita”, ha scritto su twitter la première dame alcune ore dopo avere lasciato la clinica. Era stata ricoverata dopo che il settimanale Closer aveva pubblicato le immagini relative a una presunta relazione del compagno, il presidente François Hollande, con Julie Gayet. L’attrice 41enne ha presentato una querela contro la rivista.

Il settimanale, per il quale Trerweiler è stata reporter politica per anni e su cui ancora ha una rubrica, cita fonti confidenziali vicine alla donna che rimarrà alla Lanterne, una delle residenze ufficiali presidenziali, per qualche giorno, per riposarsi e “restare tranquilla”, lontana dall’attenzione dei media. Nel frattempo, Hollande ha concluso a Tulle il tradizionale discorso di auguri di inizio anno agli abitanti della regione Correze, suo feudo elettorale, a cui hanno assistito oltre 90 giornalisti accreditati, tra cui gli inviati della Bbc e del New York Times.