“Eletta cancelliere per la terza volta, Angela Merkel entra nella storia al fianco di Helmut Kohl e Adenauer. L’esito del voto imporrà un’alleanza con un partito d’opposizione, l’Spd, che festeggia il deludente risultato dei liberali, per la prima volta fuori dal Parlamento. La leader della Cdu avrà comunque sufficiente libertà di movimento per portare avanti la sua politica. Le elezioni tedesche hanno infatti dato ragione alla strategia della Merkel: ha voluto un referendum su di lei e lo ha vinto con successo”  dal nostro inviato a Berlino, Stefano Citati – video di Cosimo Caridi