Il governatore non smentisce né conferma le dichiarazioni di Roberto Calderoli sulla vicinanza fra il movimento di Grillo e il Carroccio. Ma sulla legge elettorale è chiaro: “Riformarla. E’ quello che ci chiedono i cittadini”. Assieme a lui, sul palco della Berghem Fest, l’altro presidente di regione: il piemontese Roberto Cota che, a differenza di Zaia, incarna l’anima bossiana del partito: “Andare al voto subito anche con il Porcellum”  di Fabio Abati