nessuno_stop_parlamentoBerlusconi e la sua cricca stanno tentando di mettere in atto il golpe finale.

Per farlo vogliono bloccare il Parlamento e sospendere la democrazia impedendo che la Giunta del Senato discuta sul’ineleggibilità del Caimano.

Non possiamo rimanere inerti davanti a questi palesi tentativi antidemocratici, per questo oggi ribadiremo il nostro “Nessuno Stop in Parlamento” e chiediamo a tutti i cittadini di partecipare ad un presidio straordinario davanti Montecitorio, a partire dalle 16.

Nessuno stop e nessun golpe, noi siamo e saremo sempre le sentinelle della democrazia.

Qui l’evento di Facebook.