Dopo il verdetto della Corte costituzionale che ha respinto il conflitto di attribuzione sul legittimo impedimento che l’ex premier Silvio Berlusconi aveva opposto nel processo Mediaset, lo stato maggiore del Pdl e i ministri del partito si sono riuniti a Palazzo Grazioli, l’abitazione romana del Cavaliere, intorno alle ore 19. Alle ore 22, terminata la cena, la maggior parte di loro è andata via utilizzando un’uscita secondaria. Intercettato Maurizio Gasparri, il senatore azzurro che nel pomeriggio aveva proposto “dimissioni di massa, dice: “Dimissioni? Buonasera”  di Manolo Lanaro