Comitato elettorale del M5s all’Hotel Gianicolo di Roma. Arrivano i primi dati sull’affluenza, che si attesta al 53%, con un calo del 20% rispetto alle scorse elezioni, e sulle prime proiezioni che vedono Marcello De Vito fermo al palo del 12%. Massimo Marinelli dello staff cinquestelle afferma: “Ci preoccupa il dato sulla dissertazione delle urne, ma è la prova della disaffezione per questi partiti, sugli altri dati non commento è troppo presto”  di Irene Buscemi