Deputato Venturino, Grillo le ha dato del pezzo di merda perché si tiene i soldi? “Evviva, fa parte del repertorio di Grillo – risponde Antonio Venturino, vicepresidente dell’Ars Sicilia del Movimento Cinque Stelle ai microfoni de ilfattoquotidiano.it – ci siamo abituati, non mi scandalizzo ci è andato pure leggero. Il Movimento 5 stelle – prosegue – è diventato un movimento di pecoroni nelle mani di Grillo e Casaleggio“. Poi il consigliere regionale sulla nota del gruppo parlamentare pentastellato, secondo la quale il deputato sì è posto fuori dal Movimento per non avere versato parte della sua indennità, aggiunge: “Hanno scatenato contro di me una reazione a livello web che non si giustifica. Io non ho mai potuto parlare con Grillo, c’è qualcosa in questo movimento che è molto strano. Quando uno fa osservazioni politiche denigrano le persone”. E ancora: “Casaleggio non l’ho mai conosciuto e per quello che ho letto non m’interessa neppure conoscerlo. Chi oggi si permette di darmi del pezzo di merda, ha rimesso il Paese nelle mani di una classe politica che dovevamo spazzare via”  di Bellotti, Calapà e Pipitone, montaggio di Samuele Orini