Il PD con Roberto Speranza e Luigi Zanda incontra il premier incaricato Enrico Letta: “Pieno sostegno e fiducia in lui. I nodi si scioglieranno”, ma Speranza evita le domande dei cronisti e va via  di Manolo Lanaro