Bocche cucite al termine della direzione Nazionale del Partito Democratico che si è svolto a Roma, in via Sant’Andrea delle Fratte. L’automobile del segretario Pier Luigi Bersani viene posizionata davanti all’ingresso della sede del partito, così da facilitare l’uscita dei partecipanti alla riunione del “parlamentino democratico” convocata per le ore 19 e trasmessa in diretta streaming. Ma ostacolando così il lavoro dei cronisti e delle tv. L’auto ha creato intralcio al traffico ed è anche stata tamponata da un camion in transito. Non si ferma a parlare con i giornalisti neanche Nichi Vendola, che era entrato nella sede del Pd al termine della direzione nazionale. “Non ho niente da dichiarare” dice il leader di Sel prima di entrare in macchina  di Manolo Lanaro