“Sta andando molto bene, abbiamo presentato tutte le liste, adesso stiamo concludendo le ultime”. Maurizio Lupi, parlamentare Pdl, esce dall’ingresso posteriore insieme a Paola Pelino (Pdl) per evitare le telecamere, ma i cronisti li raggiungono. Nicola Cosentino ci sarà? “Quando escono le liste ovviamente lo vedrete” afferma il deputato. Intanto, scoppia il caso Abruzzo nel Pdl con la probabile candidatura degli onorevoli Razzi e Scillipoti nelle liste PdL, e la Pelino, capogruppo alla Camera proprio in Abruzzo: “Non lo so..non sappiamo.. quando escono le liste ci rifate la domanda”. Altro caso scottante la candidatura dell’ex direttore del Tg1 Rai Augusto Minzolini per il Senato in Liguria, che pare abbia mandato su tutte le furie il Pdl regionale; Lupi afferma: “Adesso verdetto che i criteri che il Presidente aveva dato per la formazione delle liste – continua – sono stati tutti rispettati: un grande rinnovamento, la società civile e poi gli onorevoli che sono stati molto bravi come l’onorevole Pelino”. Neppure l’ex ministro Mario Baccini conferma la candidatura di Cosentino al Senato nelle liste del Cavaliere: “Ho parlato solo del Lazio e di Fiumincino”  di Manolo Lanaro