Monica Maggioni è il nuovo direttore di RaiNews. Il via libera è arrivato dal Consiglio di amministrazione Rai, con sei voti a favore e due contrari. A favore di Maggioni la presidente Tarantola e i consiglieri Rositani, Verro, Pilati, Todini e Pinto e due contrari, Tobagi e Colombo, mentre era assente il consigliere De Laurentis. Maggioni succede a Corradino Mineo, che si dimesso all’indomani della sua candidatura come capolista Pd in Sicilia per il Senato.

Secondo quanto riferito da alcune fonti di viale Mazzini, il direttore generale Luigi Gubitosi ha valutato una serie di curriculum in base al merito, all’esperienza, alla conoscenza del mondo dell’informazione internazionale, fattore importante per una testata che si deve occupare di informazione. L’all news – si sottolinea – è sempre più centrale per l’azienda, impegnata a far crescere la testata. Per il consigliere Verro, ”la scelta tempestiva e opportuna del Direttore Generale non solo premia l’esperienza e le competenze di una stimata giornalista quale è Monica Maggioni, ma rappresenta anche un importante riconoscimento al valore e al merito delle tante professionalità interne all’azienda Rai”.

Il curriculum – D’origine milanese, nata nel 1964, giornalista professionista dal 1995, Maggioni è laureata in Lingue e letterature straniere moderne all’Università cattolica di Milano. Dal 1989 al 1990 ha collaborato con il quotidiano Il Giorno e ha poi ottenuto il Master di giornalismo radiotelevisivo presso la scuola Rai in collaborazione con l’Università di Perugia. L’approdo in tv avviene nel 1994 ad Euronews, canale televisivo satellitare di Lione. Nel 1996 è assunta in Rai, destinazione Tv7. Due anni dopo le viene affidata la conduzione della serie estiva di Unomattina, quindi nel 1999 conduce il Tg1 del mattino.

E’ inviata in Sudafrica, l’anno successivo in Mozambico e nel 2000 torna a condurre la serie estiva di Unomattina. In seguito sarà inviata in Israele, negli Usa e in Medio Oriente. Nel 2003 è l’unica giornalista italiana ’embedded’ in Iraq aggregata ai marines statunitensi durante la seconda Guerra del Golfo. Nel 2005 ancora Unomattina. Nel 2007 entra nel gruppo di nuove conduttrici del Tg1 delle 20. Poi la nomina a caporedattore degli Esteri. Dall’ottobre del 2009 prende in mano la conduzione degli Speciale Tg1, la domenica in seconda serata. Ora l’incarico a Rainews, con un mandato supplementare: dare sostanza al progetto di fusione tra la stessa Rainews, Televideo e l’area web Rai, per creare un vero canale all news del servizio pubblico.