Mentre annuncia il suo no agli arresti domiciliari, il direttore del Giornale Alessandro Sallusti se la prende con alcuni colleghi presenti alla conferenza stampa. A Gianni Barbacetto dice: “Il Fatto è un giornale paraculo e senza palle”. Poi si rivolge al giornalista della Stampa Paolo Colonnello: “Vieni qui a fare il maestrino, incomincia a lavorare nei giornali che non pubblicano i falsi”. Nel battibecco interviene anche Filippo Facci di Libero, che si lascia scappare un “vaffa” diretto a Barbacetto  di Luigi Franco