L’euro sale contro tutte le maggiori valute e mantiene il recente vantaggio sul dollaro in attesa della riunione della Banca centrale europea. Lo yen si indebolisce nel cambio con la valuta americana prima della due giorni d’incontro della Banca del Giappone. Il dollaro australiano anticipa un altro taglio dei tassi di interesse da parte della Reserve Bank of Australia e si deprezza fino al minimo delle ultime quattro settimane.

Ospite in collegamento: Saverio Berlinzani – Presidente di Saveforex.it a Latina: ” Le banche centrali hanno deciso di immettere liquidità ad oltranza e lo stanno facendo con tutte le loro forze, il problema del debito non si risolve così ma se in questo periodo non ci fossero iniezioni di liquidità la crisi globale sarebbe molto peggiore”.