Il premier Mario Monti deve chiedere il salvataggio europeo e accettare la camicia di forza che lo accompagna per minimizzare il rischio politico delle prossime elezioni, secondo dirigenti d’azienda e investitori. La Spagna vuole che la Banca centrale europea dichiari l’ammontare che intende spendere sul debito del paese per decidere se richiedere l’aiuto. Il tempo per risolvere la crisi europea sta per finire, secondo il premio Nobel per l’economia Joseph Stiglitz.

Piergiorgio Gawronski – Economista indipendente a Roma: “La tempesta perfetta si sta preparando per il 2013 in una situazione in cui l’Europa è priva di leadership adeguata, Monti era una speranza ma ha deluso perché un leader è quello che convince le opinioni pubbliche a seguirlo su una strada che risolve il problema e questo non è avvenuto”.