Roberto Freak Antoni lascia gli Skiantos. La notizia ufficiale dell’abbandono arriva direttamente dal sito della storica rock band bolognese. Un comunicato in cui l’artista bolognese non lesina spiegazioni per il gesto, come per le polemiche che lo hanno indotto a mollare il gruppo dopo ben 35 anni di carriera.

“Una separazione che non nasconde motivazioni legate a dissidi o contrasti ma è piuttosto una fiammata della rinnovata linfa artistica che ha spinto in questi mesi l’artista a intraprendere un nuovo e maturo progetto solista”, viene spiegato nelle prime righe della home page www.skiantos.com, “Da qualche tempo gli Skiantos non calcano più le scene nazionali come negli anni passati, uno “slow” commerciale che non coincide con l’esigenza comunicativa ed il grande entusiasmo creativo del vulcanico Freak Antoni”.

Ma dall’entourage di Freak si va molto oltre: “L’artista fa sapere attraverso un comunicato che “Vista la cronica mancanza di promozione dei dischi, dei concerti Skiantos e di tutto il lavoro svolto sul genere ‘demenziale’, dopo 36 anni di militanza nella musica alternativa, ho deciso che dal primo giugno 2012 dedicherò le mie energie creative a nuove idee e collaborazioni artistico-musicali”.

Un divorzio secco e senza ritorno che Fabio Testoni, alias Dandy Bestia, lo storico chitarrista del gruppo descrive così: “Freak era semplicemente stanco. Ci sta. Dopo tanto tempo è naturale. Non abbiamo litigato, ma ne abbiamo parlato a lungo, lui ha altre esigenze. In me non c’è amarezza anzi voglio proseguire con gli Skiantos. Andrea Setti sta scrivendo i testi per nuove canzoni e a ottobre cominceremo a suonare. Gli Skiantos vanno avanti anche senza Freak, canterò io”.

Anche Freak Antoni pare aver trovato una nuova strada musicale, la Freak Antoni Band formata dalla pianista-compositrice Alessandra Mostacci, da Max Cottafavi alla chitarra elettrica, da Elisa Minari al basso e Roberto “Granito” Morsiani alla batteria. Mentre con la pianista Mostacci ha terminato recentemente le registrazioni di un nuovo disco composto da 2 singoli: il primo con J Ax ed il secondo con Luca Carboni con un disco completo in stampa per la fine dell’estate 2012. Insomma, l’ironia, il sarcasmo e la comicità, spiega Freak Antoni “secondo nuovi stili e poetiche”.

Confermate però le tre date ufficiali degli Skiantos: il 21 aprile all’Hiroshima mon amour di Torino; il primo maggio a Budrio in duo Freak e Dandy; il 25 maggio al Crash di Bologna. “Gli impegni presi li portiamo a termine”, conclude Testoni, “suoneremo insieme a Freak, quello del 25 maggio sarà l’ultimo concerto”.