Non si può più parlare di infiltrazioni della ‘ndrangheta nel tessuto milanese e lombardo. Perché le cosche sono una realtà ormai radicata nella società, nell’imprenditoria e nella politica sotto le guglie del Duomo. “Le mani sulla città”, di Gianni Barbacetto e Davide Milosa, fa luce su tutti questi aspetti. Il libro inchiesta è stato presentato a Milano il 26 gennaio. Assieme agli autori c’erano il sindaco Giuliano Pisapia, Ivan Lo Bello, presidente di Confindustria Sicilia e Alberto Meomartini, presidente di Assolombarda  di Antonella Palmieri