Da “Partite & Partiti”. Le cronache giornalistiche seguono la staffetta Berlusconi-Monti come fosse “il calcio minuto per minuto”. Ma l’unica Italia che funziona, per il momento è quella di Prandelli. Con un super Balotelli, la Nazionale incarna al meglio l’Italia interraziale. Intanto, la Sampdoria annaspa in serie B e a farne le spese è Mister Atzori, esonerato senza troppi complimenti. Stasera, invece, Platini ritirerà il premio internazionale dedicato all’ex interista Giacinto Facchetti. Un galantuomo, pure lui finito nel tritacarne di Calciopoli.
Di Oliviero Beha