Un’auto è stata travolta dalla piena del torrente a Borgo Vesuvio, a pochi chilometri da Matera. A bordo una famiglia che, assieme a una comitiva di persone, aveva organizzato una gita alla ricerca di funghi. Una volta viste le condizioni del tempo in continuo peggioramento, il gruppo ha deciso di tornare a casa.

Una volta che l’automobile è stata investita dalla piena di un torrente, l’uomo alla guida è riuscito ad uscire a mettere in salvo due nipotine, ma la moglie e il suocero sono rimasti a bordo della vettura, portata via dalla corrente impetuosa. Poi la macchina è scomparsa, come inghiottita da acqua e fango.

Le ricerche, che si svolgono alla luce di alcuni impianti di illuminazione, sono ostacolate dal corso tortuoso del torrente e dal fango.