/ di

Elena Rosselli Elena Rosselli

Elena Rosselli

Giornalista

Genovese fino al midollo. Ma anche un po’ milanese visto che ho abitato nel capoluogo lombardo dal 2003 al 2017 con una piccola pausa torinese nel mezzo. “Nata di marzo, nata balzana” come scrive Guccini in “Quattro stracci” (ma senza la parte della “casta che sogna d’essere puttana”), ho sempre pensato che prima o poi sarei diventata giornalista. Anche quando spremevo le meningi alla facoltà di Filosofia e intanto intraprendevo la carriera di porta-pizze. Poi dopo l’università, la scuola di giornalismo e finalmente l’approdo al sito del Fatto Quotidiano nel settembre 2009. Prima uno stage, poi una sostituzione e infine il tanto desiderato contratto. Ora vivo a Roma, dove lavoro a Loft, l’ultimo nato in casa del Fatto. Le mie passioni? La fotografia. e gli animali, soprattutto il mio cane (corso).

Instagram
https://www.instagram.com/elenarosselli/

Blog di Elena Rosselli

Donne di Fatto - 24 Febbraio 2013

Agenti e violenza. Una richiesta al prossimo governo

Femen protesta contro Berlusconi Dal cielo viene giù acqua e neve. Uomini in divisa schiacciano la faccia di una ragazza contro il marciapiede. Le ginocchia premute sulla schiena nuda. I capelli sono intrisi di fanghiglia. Il seno è scoperto. Fotografi e giornalisti riprendono la scena, qualcuno si allarma: “La state soffocando!”. Nel giro di pochi minuti tre giovani donne […]
Donne di Fatto - 24 Ottobre 2012

Femminicidio, torniamo a parlare di cause

“Femminicidio, siamo sicuri che esista?”, chiede Adriano Mazzola nel suo ultimo post. Sarebbe troppo semplice dare una risposta a questa domanda chiedendolo a Carmela Petrucci, 17 anni, uccisa a Palermo dalle 20 coltellate di Samuele Caruso, ex fidanzato della sorella Lucia, ancora ricoverata in ospedale e superstite, puramente casuale, dell’ultimo episodio di violenza ai danni di […]
Donne di Fatto - 25 Giugno 2012

Donne di Fatto, come non saremo e cosa faremo

All’inizio non ero tanto d’accordo. “Dobbiamo fare una sezione dedicata alle donne”. Io avevo i miei dubbi. Consideravo il fatto che le donne rappresentano il 53 per cento della popolazione mondiale. Che forse, invece di dedicare loro degli spazi ben determinati, bisognerebbe allargare lo sguardo degli uomini. Ma da qualcosa bisogna pur cominciare. E allora […]
La ricercatrice in lotta contro la danza più infelice del mondo
I seni nudi delle Femen e l’ipocrisia dell’Italia

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×