È stata pubblicata sul sito del Movimento 5 stelle la lista dei candidati alle Parlamentarie che si svolgeranno il 16 agosto. Il presidente Giuseppe Conte è candidato per la Camera nel collegio Lazio 1. L’attuale capogruppo al Senato Mariolina Castellone si ripresenta per palazzo Madama nel collegio Campania, mentre il ministro dell’Agricoltura Stefano Patuanelli cambia ramo del Parlamento e corre per la Camera in Friuli Venezia-Giulia, il collegio in cui è residente, non sfruttando quindi la possibilità di candidarsi altrove concessa dal Regolamento. Alla Camera, l’ex sindaca di Torino Chiara Appendino corre per il collegio Piemonte 1 insieme al deputato uscente Luca Carabetta, mentre Vittoria Baldino, capogruppo in Commissione Affari costituzionali, si presenta in Calabria. L’ex capogruppo al Senato Ettore Licheri (anche lui cambierebbe ramo) e il presidente della Commissione Giustizia Mario Perantoni si presentano nella loro Sardegna. Corrono anche tutti i vicepresidenti di Conte (tranne Paola Taverna, esclusa dalla regola dei due mandati): Michele Gubitosa per la Camera in Campania 2, Mario Turco per il Senato in Puglia, Riccardo Ricciardi per la Camera in Toscana, Alessandra Todde per la Camera in Sardegna. Non sono stati ancora diffusi, invece, i nomi dei 18 capilista la cui scelta è riservata a Conte.

In totale i senatori candidati sono 41 sui 62 iscritti al gruppo. In Emilia-Romagna ci sono gli uscenti Marco Croatti e Maria Laura Mantovani, nel Lazio Giulia Lupo e Alessandra Maiorino, in Toscana Gianluca Ferrara, in Liguria l’ex candidato sindaco di Genova Luca Pirondini. Alla Camera, tra i nomi che si presentano nello stesso collegio di Conte anche il notaio dei 5 stelle Alfonso Colucci e i portavoce uscenti Marco Bella, Francesca Flati, Angela Salafia, Francesco Silvestri e Manuel Tuzi. Sempre per Montecitorio, nel collegio Campania 1 si presentano i parlamentari uscenti Raffaele Bruno, Carmen Di Lauro, Teresa Manzo e Gilda Sportiello, in Lombardia 1 Stefania Mammì e Riccardo Olgiati. Ben 12 gli uscenti che si candidano per la Camera in Puglia: Gianmauro Dell’Olio, Leonardo Donno, Vincenzo Garruti, Carla Giuliano, Patty L’Abbate, Giorgio Lovecchio, Angela Masi, Valentina Palmisano, Marco Pellegrini, Angela Piarulli, Iunio Valerio Romano e Francesca Ruggiero. Nove, invece, nel collegio Sicilia 1: Davide Aiello, Giuseppe Chiazzese, Valentina D’Orso, Vita Martinciglio, Leonardo Penna, Filippo Perconti, Dedalo Pignatone e Adriano Varrica.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Superare l’improcedibilità”: nel programma M5s l’impegno a cambiare la legge Cartabia che uccide i processi in Appello e Cassazione

next
Articolo Successivo

Addio a Matteo Incerti: giornalista, scrittore e amico del Fatto quotidiano

next