“Patto di legislatura? È un incontro per concordare e proseguire nel lavoro fatto. Berlusconi era l’ostacolo maggiore. Adesso vediamo come evolve la situazione”. Così Federico Fornaro, capogruppo Leu alla Camera prima di entrare al vertice alla Camera. “Abbiamo sempre detto di voler trovare un nome di alto profilo condiviso. Non si può pensare di ripartire con il fatto che si debba stabilire un diritto di veto da parte del centrodestra”. Lo ha detto Loredana De Petris, capogruppo Leu in Senato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Quirinale, Conte prima dell’incontro con Letta e Speranza: “Serve un Presidente autorevole. Il Movimento lavora in questa direzione”

next
Articolo Successivo

Quirinale, Malpezzi (Pd): “Ora senza il nome di Berlusconi si può discutere. Serve una figura condivisa da una larga maggioranza”

next