Il primo ministro francese Jean Castex è risultato positivo al Covid-19. Lo ha reso noto una fonte del governo all’agenzia Afp. L’agenda del primo ministro “sarà adattata nei prossimi giorni in modo che possa continuare le sue attività pur restando in isolamento”, fa sapere la stessa fonte. Castex si era messo in isolamento dal pomeriggio di lunedì, quando – di ritorno da un viaggio in Belgio dove aveva incontrato il suo omologo Alexander De Croo – aveva appreso che una delle sue figlie, di 11 anni, era positiva.

Vaccinato con doppia dose, Castex, 56 anni, non era mai stato trovato positivo in precedenza. Lo era stato, invece (a dicembre 2020) il presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron, così come il ministro dell’Economia Bruno Le Maire e quella della Cultura Roselyne Bachelot. Nel giugno scorso la moglie di Castex aveva contratto il virus sviluppando i sintomi della malattia, ma lui era risultato negativo al tempone.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Raid dell’Egitto su civili nel deserto, il sito Disclose: “Hollande e Macron sapevano della morte di centinaia di persone”

next
Articolo Successivo

Covid, Valneva e il caso del contratto stracciato da Londra. L’azienda: “Ma il nostro vaccino migliore di quello di Oxford-Astrazeneca. Contatti anche con Italia”

next