La Columbia britannica è sott’acqua. L’autostrada Coquihalla Highway – che collega Vancouver al resto del Paese – è sommersa dall’acqua a causa del maltempo. “La tempesta del secolo”, così ribattezzata, ha provocato ingenti danni a terreni, abitazioni e strade, lasciando migliaia di persone senza elettricità.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Egitto, rimane il pugno duro contro gli oppositori: condannati tre difensori dei diritti umani. Ora si teme per la sentenza Zaki

next
Articolo Successivo

Assalto al Congresso Usa, condannato a 41 mesi di carcere lo ‘Sciamano’ Jake Angeli: “Volto della rivolta, aizzò la folla”

next