Un piccolo gruppo di donne ha protestato a Kabul per rivendicare i diritti conquistati. “Afghane coraggiose protestano per i loro diritti a Kabul. ‘Lavoro, istruzione, partecipazione politica sono diritti di ogni donnà”, scrive in un tweet Richard Engel, giornalista della Nbc, condividendo un video della mini protesta delle donne velate, in abiti tradizionali. Un filmato circolato sui social e diffuso anche da Shamshad News, secondo cui le donne, forse una decina in tutto, si sono radunate nella zona di Wazir Akbar Khan, per chiedere di essere coinvolte e rappresentate nel futuro dell’Afghanistan. Anche il sito di notizie Khaama Press ha dato notizia della mini protesta, “la prima dopo la presa di Kabul da parte dei Talebani“, come osserva qualcuno su Twitter elogiandone il coraggio

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Incendio in Costa Azzurra: evacuati migliaia di turisti. Macron: “La battaglia continua”

next