Due grandi crepe compaiono sul terreno nella città di Goma, nella Repubblica Democratica del Congo orientale dopo l’eruzione del vulcano Nyiragongo. Intanto potenti scosse di assestamento continuano a creare panico e paura tra gli abitanti.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

George Floyd, sparatoria a Minneapolis vicino al luogo della commemorazione: un ferito. Biden riceve la famiglia a un anno dalla morte

next
Articolo Successivo

Ecuador, Guillermo Lasso si è insediato ufficialmente in un paese in ginocchio

next