Il produttore cinese Ulefone ha recentemente annunciato l’Armor 8 Pro, il suo nuovo smartphone “rugged” ovvero robusto, in grado di resistere meglio a urti, cadute e infiltrazioni di liquidi e polvere. Un prodotto che può far comodo a molte diverse tipologie di utenti, da quelli che praticano sport estremi a quelli che lavorano in ambienti difficili come fabbriche o cantieri, passando per chi vuole semplicemente uno smartphone resistente e con un’ampia autonomia.

Lo smartphone è anzitutto certificato IP68 per quanto riguarda la resistenza all’infiltrazione di polvere e liquidi, con capacità di resistere fino a 30 minuti in acqua a una profondità di 1.5 metri. La certificazione MIL-STD-810G invece ci dice che lo smartphone è in grado di resistere a cadute fino a un massimo di 1.2 metri di altezza.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche invece troviamo un display LCD IPS da 6.1 pollici con risoluzione HD+ (1560 x 720 pixel), mentre all’interno c’è un processore octa-core MediaTek Helio P60, affiancato da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Le fotocamere da 16, 5 e 2 megapixel si trovano sul retro del dispositivo, mentre una singola fotocamera da 8 megapixel si trova sulla parte anteriore. Enorme la batteria, da ben 5.580 mAh con ricarica veloce da 15W. Il sistema operativo infine è Android 11.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

N-Plus, Netflix pensa a un social dedicato ai suoi programmi

next
Articolo Successivo

Samsung Galaxy S22, c’è Olympus all’orizzonte per le lenti delle fotocamere

next