Mike Bongiorno? Racconto spesso la sua prima gaffe con me: cercava qualcuno per un programma musicale, ma mi provinò pensando che fossi un altro”. Così Claudio Cecchetto, ospite de ‘La Confessione’ di Peter Gomez in onda tutti i venerdì alle 22.45 su Nove, ha raccontato i suoi esordi, nel 1978, a TeleMilano58 quando incontrò per la prima volta Mike Bongiorno, direttore artistico della rete. “Un giorno è venuto in radio: non ti nascondo che sono rimasto sorpreso, pensavo fosse uno scherzo di ‘Scherzi a parte’, anche se non c’era ancora la trasmissione – ha detto l’ex dj – E invece sono andato di là e ho visto che c’era proprio lui e in quel momento, come dico sempre, ho pensato a mio padre, a mia madre se mi avessero visto lì insieme al mito della televisione“. Poi il talent scout ha ricordato il primo provino “live”: “Quello che racconto spesso è la sua gaffe, la sua prima gaffe con me. A un certo punto mi dice: ‘Guarda io sto cercando un giovane per fare un programma musicale, ti sento ogni mattina in radio, mi piaci e penso che tu sia il giovane giusto. Solo che io non ho mai trasmesso al mattino”. “Quindi probabilmente lui pensava a qualcun altro?”, ha chiesto il direttore de Ilfattoquotidiano.it. “Infatti è quello che ho sospettato e allora ho pensato: ‘non dico niente’ prima che dica: ‘mandatemi quell’altro’. Gliel’ho confidato qualche anno dopo e lui mi disse: ‘non mi so mica sbagliato però’, ha concluso il fondatore di Radio Deejay.

‘La Confessione’ è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile in live streaming e successivamente on demand sul nuovo servizio streaming discovery+ nonché su sito, app e smart tv di TvLoft. Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Claudio Cecchetto a La Confessione (Nove) di Peter Gomez: “Quando mi candidai Cruciani mi fece un’intervista che mi danneggiò”

next
Articolo Successivo

Andrea Scanzi dedica L’affondo al caso del video di Grillo: “L’aver perso lucidità come uomo ha inciso sulle scelte in qualità di garante del M5S”

next