Precipita per oltre due metri per girare un video su TikTok. È successo intorno alle 22.20 di domenica 21 marzo in un B&B di via Manzoni a Padova, dove una giovane ragazza di 28 anni stava facendo un video per il social network quando, dopo essere indietreggiata sporgendosi dal davanzale, è caduta dal balcone di casa.

Sul posto è arrivata subito un’ambulanza che ha soccorso la donna. Inizialmente l’incidente è stato scambiato dai vicini per un tentativo di suicidio ma la polizia ha subito scoperto la vera ragione della caduta. Come riferisce il Corriere del Veneto, la giovane è precipitata di schiena sul cemento di fianco ai garage, senza battere la testa o fratturarsi gli arti. Poi il ricovero in ospedale per accertamenti.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Brescia, arrestate sei persone per la morte della 24enne Francesca Manfredi: “Fatale l’eroina iniettata da un amico”

next
Articolo Successivo

Milano, 31enne sequestrato e costretto a cedere il Pin della carta di credito: così i banditi sono stati scoperti – Video

next