Il governo sudafricano ha adottato misure drastiche contro l’abuso di alcol. L’obiettivo del governo sudafricano è quello di ridurre gli oneri sanitari per affrontare meglio la sua seconda ondata di infezioni da coronavirus. Ma i magazzini stanno straripando e così arrivano i problemi per l’industria degli alcolici. Le aziende di alcolici chiedono agevolazioni fiscali e divieto di revoca: la produzione, lo stoccaggio e le accise sono costosi e un aumento del commercio illegale e della criminalità sarebbe altrettanto pericoloso

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Usa, i vescovi cattolici americani contro Joe Biden: “Le sue politiche su aborto e famiglia fanno avanzare il male”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, Pechino chiude asili e scuole fino a marzo: in lockdown 1,7 milioni di persone. Usa, più di 4mila decessi in 24 ore

next