La Georgia ha annunciato che condurrà un conteggio manuale e statale dei voti per le elezioni presidenziali statunitensi. Ad annunciarlo il Segretario di Stato, Brad Raffensperger che ha parlato di “margine stretto” per l’assegnazione tout court della vittoria al candidato dem Joe Biden. “Al momento il margine è di 14mila schede“, ha spiegato il Segretario, dicendo appunto che ogni contea effettuerà un riconteggio manuale. “Conterà ogni voto legale”, ha continuato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Usa 2020, Biden: “Imbarazzante che Trump non accetti la mia vittoria”

next