Conferenza stampa del presidente dell’Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro, e del direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza, sugli indicatori che hanno portato all’ordinanza del 4 novembre

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Autocertificazione, quando scatta l’obbligo per gli spostamenti (anche nelle zone gialle e arancioni): ecco il modulo da compilare

next
Articolo Successivo

Scontro tra governo e le regioni rosse. L’Iss: “L’analisi del rischio guarda il trend non è strumento che dà voti”. Campania gialla? “Molti casi ma trasmissione stabile”

next