Una donna è stata decapitata nell’accoltellamento avvenuto a Nizza, nel quartiere Notre Dame, ha ha riferito Rtl. Secondo Bfmtv, le persone uccise sono tre, mentre i feriti sono vari ma il loro numero non è noto. L’assalitore è stato catturato dopo essere stato ferito a colpi d’arma da fuoco dalla polizia, è stato portato in ospedale.

“L’autore dell’attentato, mentre veniva medicato dopo essere stato ferito dalla polizia, continuava a gridare senza interruzione Allah Akbar“: lo ha riferito il sindaco di Nizza, Christian Estrosi, intervistato da BFM-TV. Per Estrosi, “non c’è alcun dubbio sulla natura dell’attacco”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Nizza, attentato nella cattedrale di Notre-Dame: uomo con un coltello uccide 3 persone. “Una donna è stata decapitata, è terrorismo”

next