Trotta e galoppa a San Diego il primo cavallo razza prezewalskii clonato con successo, è nato presso la struttura veterinaria di un collaboratore dello Zoo di San Diego. Il puledro, nato da una madre surrogata domestica, è un clone del cavallo maschio di Przewalski il cui DNA era stato congelato 40 anni fa al Global Frozen Zoo. Questa specie, una volta estinta nella natura selvaggia, ha iniziato ad essere reintrodotta nelle sue gamme native.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vaccino per il Covid, l’Oms: “Bisognerà aspettare fino al 2022, non è formula magica”

next
Articolo Successivo

AstraZeneca, “c’era stato un altro stop a luglio, ma non legato al vaccino: diagnosticata la sclerosi multipla a uno dei partecipanti”

next