C’è anche una bambina di 5 anni ricoverata in terapia intensiva all’ospedale di Padova per coronavirus. Lo fa sapere l’azienda ospedaliera in una nota, specificando che la piccola è tra i 4 pazienti Covid ricoverati in gravi condizioni nella struttura. Una notizia che aumenta ulteriormente il livello di preoccupazione in Veneto, dove i contagi sono in netta ripresa – come nel resto del Paese – soprattutto a causa dei rientri dalle vacanze all’estero.

Accolta pochi giorni fa al pronto soccorso pediatrico, la bambina, che vive con i genitori in città, manifestava seri sintomi respiratori dovuti ad una infezione non ancora del tutto confermata. Sottoposta a tampone, è risultata positiva al Covid 19 e le sue condizioni si sono aggravate. Per il direttore generale dell’azienda ospedaliera, Luciano Flor, “questo dato su persone ricoverate in poche settimane a Padova, quando era stato raggiunto lo zero, non è allarmante, è sotto controllo e monitorato. I ricoveri Covid di quest’ultimo periodo – aggiunge Flor – testimoniano un comportamento non corretto da parte di singole persone“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili