Con un comunicato sul suo sito l’As Roma ha comunicato la firma del contratto preliminare per il passaggio della società dalle mani di James Pallotta in quelle del gruppo facente capo a Dan Friedkin. Tra i tifosi giallorossi torna la speranza di tornare a vincere qualcosa: “Sono contentissimo – ha detto un sostenitore romanista della Garbatella -, basta che sui giornali non vedo più il nome di Pallotta…”. Un altro ha espresso le sue speranze: “Vedremo cosa combinerà Friedkin, speriamo che ci faccia vincere qualcosa visto che negli ultimi anni non abbiamo vinto nulla”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Inter grande sul mercato e piccola in campo. Ora l’ultimo passo deve farlo Conte

next
Articolo Successivo

Coronavirus, Serie A: cinque calciatori positivi, quattro del Cagliari e il portiere della Roma Mirante. Atleti in isolamento

next