Con sette giornate di anticipo, dopo la vittoria per 1-0 contro la Juve Stabia, il Benevento è matematicamente promosso in Serie A. Un traguardo che è stato subito festeggiato dall’allenatore, Pippo Inzaghi, che si è scatenato nello spogliatoio insieme ai giocatori. L’ex attaccante è esploso in canti e cori da stadio insieme alla squadra, ricordando che “l’anno prossimo si va tutti all’Olimpico”. Proprio in quelle panchine, come tecnico della Lazio, siede il fratello, Simone Inzaghi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Per il calcio femminile si apre una nuova era, ma meglio essere cauti: il difficile arriva adesso

next