“Attenzione a chiedere un altro giro di vite: il prossimo passo è il coprifuoco“. L’editorialista de Il Fatto Quotidiano Antonio Padellaro, ospite del nuovo programma di approfondimento settimanale ‘Punto Esclamativo’, realizzato da Loft Produzioni e condotto da Luca Sommi, disponibile su sito e app tutti i martedì alle 17, entra nel merito della polemica sulla necessità o meno dell’ennesimo giro di vite per contrastare il contagio del Coronavirus. Il giornalista fa una premessa: “Se il giro di vite riguarda la precisazione di alcuni provvedimenti che sono stati già presi, sono d’accordo, anzi occorrerebbe molta più chiarezza. Ci rendiamo conto della difficoltà di elaborare decreti che riguardano mille materie, però sono mille materie che riguardano milioni di persone”. Secondo Padellaro, “quindi, da questo punto di vista forse sarebbe opportuno precisare quello che riguarda le attività imprenditoriali che si possono svolgere”. Tuttavia, il passo ulteriore nella stretta ai diritti civili, sarebbe il coprifuoco. Il giornalista mette in guardia da una simile scelta: “Io non lo so se sia possibile istituire il coprifuoco alla luce della Costituzione delle leggi vigenti. Ma se vogliamo un altro giro di vite… Credo che ne abbia parlato proprio Luca Zaia (il governatore del Veneto, ndr) giorni fa, l’abbia evocato. Attenzione, però, che il coprifuoco comporta delle sanzioni che non sono delle multe eh, perché chi viene dai Paesi, dalle non democrazie, chi vìola il coprifuoco… E non aggiungo altro perché abbiamo capito a cosa va incontro”.

‘Punto Esclamativo’ è un programma originale Loft, disponibile in abbonamento su sito e app di Loft ogni martedì alle 17.

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

PADRINI FONDATORI

di Marco Lillo e Marco Travaglio 15€ Acquista
Articolo Precedente

Punto Esclamativo, Padellaro su Loft: “Durante l’emergenza Coronavirus, chi non è al governo ha sete spaventosa di visibilità”

next
Articolo Successivo

Favole Forme Figure, Tomaso Montanari su Loft: “Vi racconto ‘Il 3 maggio 1808’ di Goya e ‘Il Mangiafagioli’ di Carracci”

next