“Arte e democrazia” è il titolo della terza Loft Masterclass, il format ideato da Matteo Forzano con la collaborazione di Matteo Billi e pubblicato in esclusiva su sito e app di Loft, dopo “Professione pilota” in cui Silvia D’Onghia ha intervistato Gianluca Fisichella e “Parola al vino” di Nicola Prudente, in arte Tinto. Protagonista è Tomaso Montanari: “Non siamo abituati a pensare all’arte e alla sua storia come a un fatto politico – spiega lo storico dell’arte – Eppure c’è una ragione forte in Italia per tenere insieme arte e democrazia e questa ragione si chiama Costituzione”. Il nostro infatti, è l’unico paese al mondo ad avere nei suoi principi fondamentali la cultura e la ricerca, il patrimonio storico e artistico e il paesaggio. A volere fortemente questo principio costituzionale fu soprattutto il giurista fiorentino Piero Calamandrei che ritenne la presenza dell’arte, della cultura e della storia nella Carta come “vaccino contro il ritorno del fascismo”. Tomaso Montanari si interroga anche sull’arte pubblica e su quella in vendita con molti esempi che spaziano dall’antichità alla street art passando per la pubblicità e la moda.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

PERCHÉ NO

di Marco Travaglio e Silvia Truzzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Sono le Venti torna stasera, ecco le anticipazioni di Peter Gomez. Appuntamento alle 19.55 sul Nove

next
Articolo Successivo

C’ero una volta… il Duce, Massimo Giannini su Loft: “Fascismo e comunismo non possono stare sullo stesso piano”

next