A metà dicembre i famigliari avevano denunciato la sua scomparsa. Ieri il corpo di Speranza Ponti, 50enne originaria di Uri, è stato trovato dai carabinieri nell’area residenziale che comprende il Resort Vista Blu di Alghero, la città in cui si era trasferita “per amore” dopo diversi anni trascorsi a Genova. E proprio dall’interrogazione del compagno della vittima, Massimiliano Farci, 53 anni, i militari sono riusciti a risalire al luogo in cui era nascosto il cadavere: l’uomo ha raccontato, in presenza del suo legale e dopo numerose contestazioni a suo carico, che la donna si era suicidata il 6 dicembre e che aveva nascosto il suo corpo in una zona di campagna vicino ad Alghero. Nonostante le sue dichiarazioni, la Procura l’ha comunque sottoposto a fermo per omicidio, in attesa della convalida da parte del gip, nel carcere di Bancali, a Sassari.

Dalle indagini è emerso che il 53enne di Assemini (Cagliari), era già stato condannato nel 1999 insieme al fratello Alessandro per l’omicidio di Roberto Baldussi, conosciuto come “delitto della Lutus Rossa”: i due, infatti, erano stati ritenuti responsabili della morte del ragioniere di San Sperate per impossessarsi della sua auto. Allora Farci venne condannato all’ergastolo. Tuttavia, dopo aver scontato una ventina d’anni di carcere ha ottenuto la semi-libertà: di notte rientrava nel carcere di Alghero, ma di giorno gestiva una pizzeria.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Bolzano, donna incinta trovata morta in casa: arrestato il marito, è accusato di omicidio pluriaggravato

next
Articolo Successivo

Bruciato vivo in auto, tre arresti: moglie, amante e figlio del primo matrimonio

next