Curioso intervento, alla Camera, mentre sono in corso le dichiarazioni di voto dei vari gruppi sulla proposta di legge costituzionale per il taglio dei parlamentari, di Guido Germano Pettarin. Il deputato di Forza Italia, per difendere le minoranze linguistiche, ha concluso il proprio discorso parlando in dialetto friuliano. Roberto Fico, tuttavia, appellandosi al regolamento dell’Aula, lo ha richiamato: “Deve parlare in italiano, deve parlare in italiano”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Taglio parlamentari, Giachetti (Pd): “È una cazzata, va superato il bicameralismo perfetto come avevamo proposto”

next