Lui si chiama Imad Bellhaj, è di Tortona e gioca nell’Audax Orione, in terza categoria. Nel video, una sua prodezza da un calcio di punizione, in cui si vede che misura i passi dal pallone e assume, dietro la sfera, la posizione a gambe aperte proprio come fa Cristiano Ronaldo. Al di là del gol, per Bellhaj c’è una storia che potrebbe essere a lieto fine: recentemente ha firmato un contratto di sei mesi con l’Atletico River Plate di Montevideo, nella serie A uruguiana. Lì, l’attaccante 23enne di origini marocchine proverà a realizzare il suo sogno: convincere il club a farlo giocare e abbandonare il proprio lavoro per vivere di calcio professionistico.

Video Youtube/Gonzalo Russo

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Finge di cercare il cibo tra gli scaffali, poi si avvicina alla signora: il furto incastrato dalle telecamere. Ecco come fa

next
Articolo Successivo

“Europee il 26 maggio? F***, lo fanno apposta”. Il Milanese Imbruttito sponsor ironico delle elezioni: “Taaac”

next