“Dai dati oggettivi dell’Osservatorio di Pavia confrontando il governo Conte con i tre governi precedenti l’esposizione delle forze politiche di maggioranza e opposizione è risultata molto più equilibrata col governo Conte che con quelli precedenti”. Così il presidente della Rai, Marcello Foa, torna sui contenuti dell’audizione di ieri in Vigilanza Rai sul tema della par condicio.  “Come ho spiegato ieri in Vigilanza i due vicepremier sono anche due leader delle due principali forze politiche a sostegno del governo, hanno una esposizione mediatica marcata, ma dovuta al fatto che racchiudono le due funzioni contemporaneamente”, sottolinea Foa. A chi gli chiedeva se i politici dovessero abbassare i toni, “io – si limita a dire – auspico sempre un confronto civile sulle idee e non sulle personalità, ma questa è una regola che vale sempre, non solo oggi”